Centro sportivo della Banca d'Italia

Roma, tra via Tuscolana e via del Mandrione. Centro sportivo della Banca d'Italia
  • Codice: 00480
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Tuscolano
  • Localizzazione specifica: Area tra via Tuscolana. e via del Mandrione
  • Tipo: POI architettonico
  • Coordinate geografiche: 41.87339º N 12.53797º E

Abstract

Qui venne realizzato nel 1936-1940, in piena epoca fascista, il vecchio centro sportivo della Banca d'Italia, progettato dall'architetto tedesco Hans Bott. La "Club-House" consisteva di un corpo centrale di tre piani fiancheggiato da due ali simmetriche più basse coperte da un loggiato. L'interno era caratterizzato da una grande corte mosaicata. All'esterno c'erano una pista di atletica leggera, il campo di hockey su prato, i campi da tennis e una pista di pattinaggio. Questo centro sportivo venne smantellato nel 1936 per far posto allo stabilimento delle "Officine Carte Valori", progettato dagli ingeneri Pier Luigi e Antonio Nervi. Nel 1968 venne costruito il nuovo centro sportivo con campi di calcio, piscine all'aperto e impianti sotterranei. Con accesso da Largo Bastia, infine, venne costruito nel 1963 il Centro Elaborazione Dati.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Nessun record trovato