Fontana del Mascherone

Roma, Via del Mandrione. Porta Furba
  • Codice: 00473
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
  • LocalitÓ/quartiere: Tuscolano
  • Localizzazione specifica: Incrocio Via Tuscolana con Via del Mandrione
  • Tipo: POI architettonico
  • Coordinate geografiche: 41.86684º N 12.54201º E

Abstract

Costruita tra un pilone dell'acquedotto Claudio e l'acquedotto Felice. La fontana originaria, risalente al 1586, venne realizzata dall'architetto Domenico Fontana. Faceva parte della serie di fontane volute da Sisto V che erano alimentate dall'acquedotto Felice e che venivano utilizzate da contadini, pellegrini e viaggiatori. Venne poi ricostruita nel 1733 da Clemente XII, probabilmente su progetto del Vanvitelli. Un mascherone con ali di pipistrello getta acqua in una conchiglia e poi in una vasca sottostante. Sopra il mascherone vi è lo stemma cardinalizio di Mons. Felice Passerino, allora presidente delle acque. Un'iscrizione commemora il restauro.

Elenco Risorse Digitali disponibili nell'App

Roma, Via del Mandrione. Fontana del Mascherone, dettaglio